Oasi

All'inizio del gioco, le oasi sono occupate da animali selvatici e sono inizialmente prive di risorse. La produzione di risorse delle oasi non inizia finché non vengono eliminati tutti gli animali che si sono generati inizialmente nell'oasi, attraverso il combattimento o la cattura. Durante la fase iniziale del gioco, le oasi generano truppe naturali solo una volta. Se si uccidono tutti gli animali, l'oasi sarà libera dalle truppe fino alla fine del periodo di protezione principianti del server (all'inizio, a seconda della velocità del server, senza estensione). Dopo questo momento, le truppe della natura andranno a rigenerarsi nelle oasi.


Gli animali di un'oasi si moltiplicano lentamente. Meno ce ne sono, più velocemente si riproducono. Dovrebbe essere possibile trarre profitto da un'oasi razziandola con qualche centinaio di truppe e un eroe. È possibile vedere quanti animali ci sono in un'oasi senza fare un'esplorazione, cliccando su di essa dalla visuale mappa.


Ogni volta che viene uccisa una belva, una certa ricompensa viene aggiunta all'inventario dell'eroe a seconda della dotazione di truppe della natura. Questa taglia extra sarà chiaramente indicata nel rapporto del raid/attacco.

Nota:

Non è necessario che l'eroe prenda parte alla battaglia. La ricompensa viene concessa anche se tutti gli attaccanti, compreso l'eroe, vengono uccisi.


Tipi di oasi

Esistono due tipi di oasi per risorsa. Il tipo 1 produce solo una risorsa. L'altro tipo produce una risorsa ed in più, del grano.


Quando si conquista un'oasi, questa dà un bonus di produzione solo al villaggio da cui è stata conquistata!


L'aumento si applica alla produzione di base del villaggio e non a quella effettiva.


Immagine della tabella per utenti da dispositivo mobile


Tipi di oasi

Aspetto 1Percentuale di aumento quando occupataProduzione quando libera
(Velocità 1x)
Capienza quando libera
Tipo 1

+25% legno all'ora401010111000 per tipo
Tipo 2

+25% legno all'ora,
+25% grano all'ora
401010412000 per tipo 
Tipo 3

+50% legno all'ora (disponibile solo nella zona grigia del Natar)801010112000 per tipo 
Tipo 1

+25% argilla all'ora104010111000 per tipo 
Tipo 2

+25% argilla all'ora,
+25% grano all'ora
104010412000 per tipo 
Tipo 3 3

+50% argilla all'ora (disponibile solo nella zona grigia del Natar)108010112000 per tipo 
Tipo 1

+25% ferro all'ora101040111000 per tipo 
Tipo 2

+25% ferro all'ora,
+25% grano all'ora
101040412000 per tipo 
Tipo 3

+50% ferro all'ora (disponibile solo nella zona grigia del Natar)101080112000 per tipo 
Tipo 1

+25% grano all'ora101010411000 per tipo 
Tipo 2

+50% grano all'ora101010812000 per tipo 
Conquista delle oasi naturali

È possibile conquistare le oasi con il proprio eroe; quando si attacca ripetutamente l'oasi con l'eroe, l'oasi conquistata viene aggiunta al villaggio da cui l'eroe ha attaccato.


Ricordate che un'oasi deve trovarsi nella piccola mappa intorno al villaggio (centrate il vostro villaggio!) per poter essere conquistata.


Un altro modo per sapere se può essere conquistata, è che deve trovarsi in un raggio di 3 caselle intorno al vostro villaggio. È necessario una Dimora dell'Eroe di livello 10 per 1 oasi, di livello 15 per una seconda oasi e di livello 20 per annettere la terza oasi.


L'esempio seguente indica il "proprio" villaggio in blu e le oasi che si possono teoricamente conquistare in verde. Si noti che la mappa mostra più del raggio da cui si possono conquistare le oasi: il raggio da cui si possono conquistare le oasi è quindi segnato in rosso.


Dimora dell'Eroe su Kirilloid



Avrete notato che le oasi sono contrassegnate da diversi segni: prima di tutto, vi danno una panoramica del bonus di risorse che donano (un legno significa, ad esempio, che si tratta di un'oasi con il 25% di bonus produzione legno). Oltre a questo, i segni indicano anche se l'oasi è già stata conquistata o meno: l'oasi 1 nella schermata qui sotto non è stata conquistata (mostra un bordo verde intorno all'indicatore del tipo di oasi), mentre l'oasi 2 nella schermata qui sotto è stata conquistata (mostra un bordo rosso intorno all'indicatore del tipo di oasi).



Conquista/attacco di oasi occupate dai giocatori

Per conquistare un'oasi da un altro giocatore, bisogna distruggere la difesa e attaccare con l'eroe una o più volte. Se il difensore possiede 3 oasi, si deve attaccare solo 1 volta con il proprio eroe. Se il difensore possiede 2 oasi, si deve attaccare 2 volte. Se il difensore possiede solo 1 oasi, dovete attaccare 3 volte, poi l'oasi sarà vostra.

Nota:

Gli eroi non scompaiono dopo aver annesso un'oasi, a differenza degli amministratori, dopo aver conquistato i villaggi.

Razziare un'oasi porterà le truppe a saccheggiare fino al 10% delle risorse del villaggio a cui l'oasi è annessa. Le risorse dell'oasi di proprietà del giocatore si rigenerano in 10 minuti. Pertanto, se si attacca un'oasi 7 minuti dopo la prima incursione, si può ottenere solo il 7% delle risorse del villaggio proprietario. Razziando le proprie oasi, i propri villaggi perderanno le risorse, per un ritorno netto di 0 risorse.


Per difendere un'oasi dai raid, è possibile rinforzarla con truppe che vengono sfamate da questo villaggio e che possono essere rimandate indietro attraverso la Base Militare del villaggio proprietario dell'oasi.


Lealtà oasi


La lealtà dell'oasi aumenta dell'1% ogni 30 minuti e non può essere influenzata da un giocatore. Se l'oasi viene conquistata da un altro giocatore, torna immediatamente al 100% di lealtà.

Abbandonare un'oasi

Se si possiede un'oasi e si vuole abbandonarla, lo si fa premendo la x rossa a sinistra della descrizione dell'oasi presente nella Dimora dell'Eroe, in modo da avviare un conto alla rovescia prima che l'oasi venga abbandonata.


Si prega di notare: Potrebbe essere necessario scorrere la pagina per trovare la sezione dell'oasi abbandonata nella Dimora dell'Eroe.


Occorrono circa 2 ore per abbandonare l'oasi in un server a velocità 3x e 6 ore per abbandonarla nei server a velocità 1x.

Nota:

Se il villaggio viene conquistato, le oasi ad esso annesse vengono abbandonate e vanno riconquistate, anche se si conquista il proprio villaggio.


Questa risposta ti è stata utile? No

Invia feedback
Siamo spiacenti di non essere riusciti ad aiutarti. Aiutaci a migliorare questo articolo con il tuo feedback.